Un’idea di scuola progressista

Copertina di Lettera a una professoressa
Copertina di Lettera a una professoressa

La Scuola intesa come servizio: che includa invece di sancire le differenze; che formi cittadini e non sudditi; che livelli verso l’alto fornendo a tutti le stesse opportuinità. È una delle letture migliori che mi sia capitato di fare nell’ultimo periodo, nonostante certe parti appaiano (per ovvi motivi) datate o distanti dalla mia esperienza personale. In tempi di disgraziate riforme scolastiche e universitarie, potrebbe essere un’idea farlo rileggere anche alla classe dirigente che ci è toccata (ma dubito che siano all’altezza e meno superficiali di un tempo, probabilmente ne distorcerebbero il senso per accomodarlo ai propri fini).

Autore: Scuola di Barbiana, Lorenzo Milani
Titolo: Lettera a una professoressa
Editore: Libreria editrice fiorentina

Un pensiero su “Un’idea di scuola progressista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...