Non mi ricorderò quasi niente

More about Non mi ricordo niente e altre riflessioni

L’ho letto per caso e non avevo molte aspettative. Non mancano arguzia, sagacità e un paio di frasi memorabili, ma il libro ha tutti i limiti degli zibaldoni dello stesso genere, quelle raccolte di articoli, riflessioni e scritti vari che risultano piacevolissimi e interessanti se letti nel tempo, come rubriche su un quotidiano, una rivista periodica o un blog, spesso divenendo un appuntamento imperdibile con l’autore, ma mostrano tutti i loro limiti e la loro autoreferenzialità una volta selezionati e racchiusi in un volume.
Leggetelo, se adorate Nora Ephron e volete sapere davvero tutto di lei, della sua vita e delle sue opinioni o del mondo che ha attraversato (Hollywood, il giornalismo dagli anni ’60 a oggi, gli USA, ma soprattutto il bel mondo di New York e Manhattan). In caso contrario è probabile che vi lasci indifferenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...