Internet

Culturalmente siamo messi male secondo il rapporto ISTAT, vero? Collega: Ti passo una persona per un ordine dal sito. Cliente: … Io: Buongiorno, come posso aiutarla? Cliente: Ho sbagliato, devo disdire. Io: Mi scusi? Cliente: Ho prenotato dei libri, per errore, non mi servono. Io: Può indicarmi su quale sito ha fatto l’acquisto? Cliente: Su Internet. Io: Sì, su quale sito? Cliente: Su Internet: ho scritto [CASA EDITRICE] e ho prenotato questi libri. Io: Va bene, ha ricevuto l’email di conferma dell’ordine? Cliente: No. Io: Non ha una ricevuta dell’ordine? Cliente: No, ho fatto su Internet. Io: Per ogni ordine … Continua a leggere Internet

#Canzonette politico-filosofiche e morali

#Canzonette politico-filosofiche e morali. “questa nazione è brutta / ti fa sentire asciutta / senza volontà… /così se vuoi cambiare / invece resti uguale per l’eternità.” “il tuo diploma in fallimento è una laurea per reagire.” [Cfr. ‘Fail better’ cit. Samuel Beckett] “sai fingere bene / ma so che hai fame.” [Cfr. ‘Stay hungry, stay foolish’ cit. Steve Jobs] Continua a leggere #Canzonette politico-filosofiche e morali

The fastest growing publishing company of the year 2013

Tra i progetti che ho seguito e curato quest’anno, ce n’è uno che ho particolarmente a cuore e che ritengo sia ben riuscito: l’avviamento dell’attività editoriale di Libromania (sito web: www.libromania.net), un editore nativo digitale, nato per dialogare con il mondo del self publishing, riaprire un canale diretto tra aspiranti autori ed editori, assistere nella pubblicazione le voci più interessanti con interventi in fase di editing, publishing, produzione e marketing.

Continua a leggere “The fastest growing publishing company of the year 2013”

Perché lo status quo ci piace così tanto?

Ma cos’è questo putiferio sulle parole dela Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini? Possibile che appena uno dica qualcosa – magari non inappuntabile – contro lo status quo culturale di questo Paese (e lo scrivo con la maiuscola nonostante il degrado in cui ci accontentiamo di vivere) ci si debba mettere a cavillare, invece di andare al cuore del problema (o, se preferite, invece della Luna si fissa il dito che la punta)? Aggiornamento di giovedì 25 settembre, ore 8.20 Davvero si parlava solo di mettere un piatto in tavola? A me parevano parole sulla reiterazione degli stereotipi e … Continua a leggere Perché lo status quo ci piace così tanto?

Il web ci rende più avventati?

Laura Boldrini, Presidente della Camera dei DeputatiQuante parole inutili sono state sprecate negli ultimi giorni a proposito dell’articolo-intervista della giornalista Concita De Gregorio alla Presidente della Camera Laura Boldrini? Una levata di scudi completamente immotivata a difesa della libertà del web e della non necessità di leggi speciali per intervenire su chi via web insulta e minaccia (perché le leggi ci sono già, basta applicarle sia on sia off line). Continua a leggere “Il web ci rende più avventati?”

Leggere fa crescere. Ancora?

Logo Il Maggio dei LibriAmo leggere, la lettura è una delle mie grandi passioni, mi piace come pochissime altre cose al mondo tanto da aver indirizzato anche le mie scelte formative e professionali, perciò potete immaginare quale valore le attribuisca. Nonostante ciò – o forse proprio per questo – resto quasi sempre profondamente deluso dalle campagne di comunicazione per la promozione della lettura e quella per Il maggio dei libri di quest’anno non fa eccezione.
Continua a leggere “Leggere fa crescere. Ancora?”