Non proprio il solito thriller che viene dal Nord

Buono anche se non bello. Non memorabile, ma funziona. Sì, è vero, avevo la febbre ed ero senza computer portatile, però ho letto le quasi 600 pagine praticamente senza interruzioni. E se la sequenza dei capitoli riesce ad agganciare un non appassionato del genere, credo si possa dire che il libro funzioni davvero, grazie all’alternanza dei punti di vista e dei tronconi di storia e grazie a quel continuo gettare ami cui non si può che abboccare e voltare ancora pagina per sapere cosa succederà poi, quale colpo di scena o quale rivelazione sta per arrivare. Inoltre, specularmente alla sensazione … Continua a leggere Non proprio il solito thriller che viene dal Nord